14 Aprile 2024

Motori, Isernia Corse debutta a Misano con il doppio podio di Occhi e Margarito

I due piloti del team pentro hanno chiuso rispettivamente in prima e terza posizione nelle due gare del weekend

fonte

Un gran debutto nella nuova stagione della due ruote in Yamaha R7 Cup per Isernia Corse, il team pentro di Ivano Lancellotta che già seppe ben affermarsi nella categoria lo scorso anno. Ora nel primo weekend di gara del campionato Civ a Misano i due nuovi piloti del team, Tommaso Occhi – ferrarese, detentore del titolo nella R7 Cup – e Manuel Margarito hanno saputo ben distinguersi nella doppia gara di sabato 6 e domenica 7 aprile.

Un’autentica esplosione di adrenalina e successi, con Occhi che – dimostrando abilità e determinazione non comuni – ha conquistato la vetta del podio nella spettacolare gara 2, offrendo una prestazione eccezionale che lo ha visto dominare la pista con maestria e grande capacità. La sua vittoria è stata un trionfo non solo per lui, ma anche per l’intera squadra Isernia Corse, che ha lavorato instancabilmente per preparare la sua moto e assicurarsi che fosse al massimo delle prestazioni. Un biglietto da visita di altissimo livello per il giovane team molisano che ha saputo fare una splendida figura rispetto ad altre compagini ben più affermate e blasonate.

 
Ma la festa non finisce qui. Anche Margarito, torinese, che approda in categoria dalla Moto 3 ha infatti dato il meglio di sé, piazzandosi al terzo posto in una gara 1 combattutissima. Una performance dimostrazione di abilità e impegno, che ha contribuito a consolidare il successo complessivo del team Isernia Corse nel fine settimana di gara.

“Siamo estremamente soddisfatti di questo inizio scoppiettante e dei risultati straordinari ottenuti da entrambi i nostri piloti. Misano è stata la cornice perfetta per il trionfo della nostra squadra, e il segnato che abbiamo lasciato sulla pista è un chiaro segno della nostra determinazione e della nostra voglia di successo”, ha sottolineato il presidente Lancellotta.

 
Prestazioni di livello in quello che sarà comunque, in maniera dichiarata, un campionato di transizione. L’obiettivo reale di Isernia Corse è infatti essere presenti al mondiale Superbike nella nuova categoria Sportbike, che sostuituirà la Super Sport 300.

Si guarda allora con entusiasmo al prossimo appuntamento in pista, sicuri che Occhi, Margarito e l’intero team Isernia Corse daranno il massimo per continuare a stupire e a collezionare vittorie, sempre grazie anche agli sponsor che hanno creduto e continuano a credere nel progetto (sono tutti sulle pagine social della squadra).


SPONSOR 2024

Platinum


Gold


Silver


Bronze

© ASD ISERNIA CORSE | 01820840708 | All rights reserved.
Designed by ENIA.