18 Aprile 2024

Vittoria di manche e podio: l'inizio col botto di Isernia Corse a Misano

I due piloti del team pentro hanno chiuso rispettivamente in prima e terza posizione nelle due gare del weekend

fonte

Cambia la squadra, ma non risultati. Tommaso Occhi è ancora tra i grandi protagonisti della Yamaha R7 Cup, monomarca della Casa di Iwata che ha preso il via nel primo weekend del Dunlop CIV a Misano. Il pilota ferrarese, che da quest’anno difende i colori Isernia Corse, giovane team molisano capace di giocarsela alla pari con le compagini più blasonate del panorama motociclismo, ha lasciato Misano con lo splendido successo colto in Gara 2. La vittoria conquistata domenica, assieme al quinto posto ottenuto nella prima contesa, gli consentono di occupare la seconda piazza nella classifica generale alle spalle di Davide Conte, a podio in entrambe le manche.

La prestazione di Tommaso fa il paio con quella di Manuel Margarito, giovane torinese proveniente dalla Moto3, che dopo un anno di stop ha iniziato la stagione con il terzo posto in Gara 1. Si tratta dunque di un ottimo inizio per Isernia Corse, squadra che guarda con grande fiducia al futuro: “Siamo estremamente soddisfatti di questo inizio – ha dichiarato Ivano Lancellotta, team manager della squadra – adesso pensiamo già al prossimo appuntamento di Vallelunga, nel weekend 25-26 maggio, per fare ancora meglio e cercare di conquistare la testa della classifica piloti”. Ma lo sguardo della squadra va già oltre, con l'obiettivo di entrare nel WorldSBK a partire dalla prossima stagione: “Stiamo investendo nella R7 Cup perché crediamo tanto nella futura Sportbike, categoria in cui ci cimenteremo nei contesti nazionali già quest’anno, preparando un 2025 che ci vedrà impegnati su più fronti, magari anche nel Mondiale, che è il nostro obiettivo. Intanto vogliamo vivere un 2024 da protagonisti con tutti e due i nostri piloti”.


SPONSOR 2024

Platinum


Gold


Silver


Bronze

© ASD ISERNIA CORSE | 01820840708 | All rights reserved.
Designed by ENIA.